Obbligo di Pagamento delle Quote Annuali Albo Autotrasportatori: Chiarimenti dall’Avvocatura dello Stato

Posted by Edoardo
Category:

Il Comitato Centrale dell’Albo Autotrasportatori Conto Terzi, in risposta alle recenti modifiche normative a livello dell’Unione Europea, ha richiesto un parere all’Avvocatura dello Stato sull’obbligo di versamento delle quote annuali Albo e le conseguenze del mancato pagamento. La risposta dell’Avvocatura è stata inequivocabile: le modifiche europee non alterano le disposizioni della Legge 298/1974 riguardanti questo obbligo.

Secondo l’Avvocatura, l’abrogazione delle norme europee “non ha incidenza alcuna sull’applicabilità delle disposizioni della Legge 298/1974 e quindi sull’obbligo di pagamento del contributo annuale e relative conseguenze per il mancato pagamento (articoli 63 e 19).” Pertanto, il mancato versamento della quota annuale comporta la sospensione dell’iscrizione all’Albo degli Autotrasportatori, impedendo così all’impresa di proseguire le attività di trasporto.

Oltre alla sospensione dall’Albo, le imprese inadempienti subiranno l’interruzione di ogni operatività burocratica nei confronti della Motorizzazione, inclusi l’immatricolazione dei veicoli, il riscatto di leasing e le modifiche aziendali.

Lascia un commento

Color Skin

Header Style

Nav Mode

Layout

Wide
Boxed
This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience. We are committed to protecting your privacy and ensuring your data is handled in compliance with the General Data Protection Regulation (GDPR).